Ebbene sì, caro imprenditore. Ci sei riuscito: hai una decina di macchine utensili in un capannone vicino a dove abiti e un’altra dozzina a cinque chilometri di distanza. E stai per acquisire un piccolo fornitore in difficoltà, che ti porterà qualche costo in meno ma soprattutto del personale altamente specializzato (introvabile, a dir poco!) e – ahimè – altre cinque macchine in un altro capannone, stavolta a venti chilometri di distanza.

Ed è qui che ti sorge un grande dubbio, un sospetto subdolo che gira e rigira nella tua mente e non ti fa dormire: ma chi la controlla più, la produzione?

Sai perfettamente che in azienda hai già 4 sistemi di gestione della produzione attivi e funzionanti…

Spesso ti ritrovi a chiederti: “ma come ci sono arrivato? Ho una sola Partita IVA e 4 sistemi di gestione della produzione che non si parlano tra di loro! Ma come è possibile?!”.

Ebbene la risposta è qui: hai voluto Industria 4.0 e (giustamente) hai 3 diversi fornitori, ognuno dei quali ti ha venduto il suo sistema di gestione della produzione, compreso con la macchina che hai iper-ammortizzato. E uno di questi tre fornitori ti ha venduto una macchina per un capannone e altre due per l’altro, installato lo stesso sistema ben due volte. Et voila, un po’ di matematica e il casino è presto giustificato: 4 sistemi (chiusi) di gestione della produzione!

E poi ti diranno che non potresti comunque vedere tutto il ciclo di produzione in un unico cartellino, perché hai più stabilimenti e i software girano all’interno delle mura.

E adesso, accidenti, ne arriva un altro; e così è ancora peggio: chi ci capisce qualcosa in queste condizioni?

Allora ti dico che sei un tipo fortunato!

Perché? Perché sei arrivato qui, in questa pagina web, in cui ti presento come si fa.

Ti serve un sistema che lavora in cloud, per cui gestisce la produzione mettendo in un unico cartellino tutto quello che fai nei tuoi stabilimenti, vede tutte le macchine anche se sono distanti centinaia di chilometri una dall’altra, e ti gestisce anche il conto lavoro.

Sì, perché dei terzisti finora ti sei fidato alla grande, ma è ben diverso vedere nel tuo cellulare quali pezzi hai mandato, a chi li hai mandati, se te li ha restituiti e quindi la produzione sta andando avanti o se è ferma e devi sollecitare…

Un’altra scusa che avrai già sentito è che magari in un capannone lavori di meccanica e in un altro invece fai dell’altro: non ti preoccupare, noi lo sappiamo fare, e vedrai che anche questo diventa facile.

Fare efficienza e controllare, si può! Con il nostro Wugis: sistema in cloud che permette di controllare l’intero flusso produttivo della tua azienda anche se le macchine si trovano in più stabilimenti.

Insomma, cosa aspetti? Contattaci, non vediamo l’ora di lavorare per te!

Clicca qui per saperne di più.

Mirko Biasiolo